SumUp è davvero la migliore soluzione per le piccole imprese?

SumUp

SumUp è una soluzione molto semplice ed efficiente pensata per le piccole attività e per i lavoratori autonomi che accettano pagamenti con carta. 

In questo articolo di illustreremo i modelli Air, 3G e Solo, e parleremo delle loro funzioni e caratteristiche principali. Così avrai un'idea generale sul prodotto e potrai scegliere eventualmente il POS più adatto alle tue esigenze.

Scopri anche cosa puoi fare con l’App e come gestire il tuo negozio online

SumUp Air
SumUp air Commissioni : 1.95%
Prezzo : 29€ IVA escl.
VEDI L'OFFERTA
SumUp 3G
SumUp 3G Commissioni : 1.95%
Prezzo : 99€ IVA escl.
VEDI L'OFFERTA

L’offerta SumUp: per chi è indicata e come funziona

SumUp nasce con l’obiettivo di aiutare le piccole imprese a gestire il proprio business mobile in maniera semplice e intuitiva. L'offerta non sembra essere invece indicata per le aziende con volumi e incassi più elevati. Queste, infatti, possono fare riferimento alle soluzioni delle banche, più consone al loro tipo di attività.

SumUp non prevede alcun canone mensile: il costo, infatti, è determinato dal volume dei pagamenti ricevuti tramite POS e si tratta di una commissione pari all’1,95% dell’importo incassato. Ma quali sono i dispositivi di SumUp al momento sul mercato? 

Al momento, i modelli proposti dall’azienda sono 3: SumUp Air, SumUp 3G e SumUp Solo. Scopriamo insieme le funzioni e le differenze tra i POS.

Cliente al bar che effettua un pagamento contactless su dispositivo SumUp
Un cliente soddisfatto che effettua un pagamento con SumUp

Come funziona SumUp Air?

Il processo di pagamento con SumUp Air è facile e veloce: la schermata principale dell’App mostra il catalogo dei prodotti registrati dal venditore e prevede un'opzione per inserire manualmente l'importo in euro. Una volta indicato l'importo, puoi anche aggiungere una descrizione dell'articolo o del servizio acquistato.

A questo punto si procede cliccando su “Aggiungi al carrello” e “Procedi all’acquisto”. Verrà poi richiesta la modalità di pagamento (con carta, via link o contanti). Se si sceglie l'opzione di pagamento con carta, l'importo della transazione viene inviato al POS (a condizione che sia collegato e nelle vicinanze) e il suo schermo si accenderà, chiedendo al cliente di inserire la propria carta (o avvicinarla per il pagamento contactless).

Una volta effettuato il pagamento, la ricevuta può essere inviata al cliente tramite e-mail o SMS. È inoltre possibile stampare una ricevuta cartacea tramite stampante wireless compatibile e precedentemente collegata al telefono.

SumUp accrediterà l’importo (meno la commissione dell’1,95%) sul tuo conto bancario entro 2-3 giorni lavorativi, o in 1 giorno lavorativo se si possiede la SumUp card. Puoi anche ricevere pagamenti su base settimanale o mensile.

Quali sono le caratteristiche del dispositivo SumUp Air?

Il POS modello Air è compatibile con la maggior parte dei tablet e smartphone Android che siano aggiornati alla versione Android 4.4 o successiva. È compatibile anche con iPhone e iPad con sistema operativo iOS. Inoltre, si collega via Bluetooth ad un telefono connesso in rete.

L'App di SumUp non consente la connessione diretta a un registratore di cassa, scanner di codici a barre o qualsiasi altra apparecchiatura POS a eccezione delle stampanti per le ricevute compatibili. Ricorda che potrai però collegare più lettori Air al tuo conto bancario principale.

Per quanto riguarda l’aspetto, Il lettore ha una forma classica, con uno schermo in vetro e una base in plastica maneggevole. È inoltre dotato di un sistema anti-manomissione che blocca all'istante le modifiche attraverso fonti elettromagnetiche, così da prevenire tentativi d'uso fraudolento. Una funzione analoga è quella del POS di Zettle, anch'esso conforme agli standard di sicurezza PCI-DSS.

Consiglio: Evita di avvicinarlo a zone ad alto campo magnetico poiché rischieresti di rendere il dispositivo permanentemente inutilizzabile.

Posso stampare ricevute cartacee con SumUp Air?

Generalmente puoi gestire tutti i dati processati da SumUp Air direttamente via cloud. Nel caso in cui però desideri stampare ricevute cartacee, puoi acquistare separatamente delle stampanti compatibili fisse o portatili.

Solitamente i prezzi delle stampanti si aggirano intorno ai 300€. Insieme si ha in dotazione il gancio per la cintura e il caricabatterie. 

SumUp Air: Dotazioni all’acquisto

Il lettore Air viene venduto con un cavo USB che si collega a una presa elettrica o a un computer per poterlo ricaricare. Una volta carico, sarà in grado di effettuare circa 500 transazioni. 

Se hai un'attività fisica, puoi anche utilizzare la base di ricarica. Oltre a mantenere il lettore sempre carico, può essere posizionato sul bancone per facilitare i pagamenti.

Info utile: Per informazioni più dettagliate riguardo il dispositivo, puoi consultare il nostro articolo sul lettore SumUp Air.

Il dispositivo SumUp Air
II lettore Air

Come funziona SumUp 3G?

SumUp 3G è un POS che funziona senza smartphone

Se stai cercando un terminale di pagamento che non richiede l’utilizzo complementare di un’App per accettare i pagamenti, il POS 3G potrebbe fare al caso tuo. 

Quali sono le caratteristiche del dispositivo SumUp 3G?

Il modello 3G è dotato di una scheda SIM integrata con dati illimitati, per cui non sarà necessario collegarlo a uno smartphone per gestire i pagamenti con carta. Basterà digitare l’importo sulla tastiera fisica per procede con il pagamento, senza ricorrere a telefoni o altri dispositivi esterni. 

Il suo utilizzo sembra più semplice rispetto al modello Air, poiché dotato di funzioni più basilari.

Il POS 3G ha un costo di 99€ (IVA esclusa), ma la tariffa applicata è la stessa del lettore Air (commissione dell'1,95% per transazione). Non sono previsti costi aggiuntivi e la qualità dell’hardware è la stessa. La scheda SIM è inoltre inclusa nel prezzo.

Consiglio: Per maggiori informazioni riguardo il dispositivo, puoi consultare il nostro articolo sul lettore SumUp 3G.

Il dispositivo SumUp 3G
II lettore 3G

SumUp 3G + stampante integrata

Oltre al classico SumUp 3G, l'azienda ha creato un pacchetto completo che ti permette di avere il dispositivo più la stampante. Il costo è leggermente maggiore rispetto al modello senza stampante, ma in questo modo potrai stampare ricevute cartacee

Tieni a mente che il terminale e la stampante non possono essere acquistati separatamente. La stampante è integrata nella base di ricarica e il lettore può essere utilizzato indipendentemente da questa. 

SumUp 3G + stampante è una soluzione perfetta per le piccole attività e ideale per l’uso da banco. Per scoprire di più sul lettore 3G con stampante, puoi dare un’occhiata al nostro articolo.

SumUp 3G con stampante
Il modello 3G di SumUp dotato di base con stampante

Come funziona SumUp Solo?

SumUp Solo è il primo smart POS dell'azienda con SIM inclusa e dati illimitati gratuiti. Leggero e facile da usare, quindi, non necessita né di smartphone, né di connessione esterna. Se ti trovi fuori sede, potrai anche collegarlo a un router WiFi, così da sfruttare una connessione più stabile.

Per ricevere un pagamento con Solo non ti servirà altro che il POS stesso, senza che questo venga associato via Bluetooth ad alcuno smartphone.

Quali sono le caratteristiche del dispositivo SumUp Solo

Il terminale Solo è compatto e semplice da utilizzare. Si presenta con un coperchio in plexiglass e un supporto da banco che è anche la sua base di ricarica. Riceverai quest'ultima insieme al lettore e potrai utilizzarla per presentarlo ai tuoi clienti sul bancone della tua attività. 

SumUp Solo può essere però caricato anche senza la sua base, collegando il cavo alla parte inferiore del dispositivo. Completamente carico, è in grado di effettuare fino a 100 transazioni.

A differenza del modello 3G, il POS Solo non dispone di una stampante per le ricevute cartacee. L'azienda ha però annunciato il lancio della sua stampante nei prossimi mesi. Per il momento, le ricevute sono solo digitali.

Vuoi scoprire di più sul modello Solo di SumUp? Leggi il nostro articolo dedicato!

Il modello Solo di SumUp
Il lettore Solo

L’App di SumUp

Grazie all'applicazione di SumUp, inclusa nell’offerta, puoi gestire la tua attività ovunque. Ti ricordiamo che per poter utilizzare il lettore Air è indispensabile scaricare l'App e connettere il dispositivo al tuo smartphone per poter avviare un pagamento. 

Attraverso il suo software di registratore di cassa, l’App consente di gestire la ricezione di pagamenti sia con carta che in contanti. Gli utenti che necessitano di un software più elaborato potrebbero però trovare le opzioni SumUp un po’ limitate. 

Vediamo 6 cose che puoi fare con l’applicazione di SumUp:

1) Gestire gli articoli

Tramite App potrai gestire i tuoi articoli inserendone di nuovi e calcolando in automatico il totale di quelli venduti. 

Puoi aggiungere il nome del prodotto, il prezzo e integrare anche un'immagine. Tutti gli articoli vengono visualizzati nel Menu dell'App, per cui ti basterà cliccarci sù per aggiungerli al carrello. 

Potrai creare diverse categorie (es. “Bevande calde” o “Cibo”), che appariranno sullo schermo come schede separate.

2) Creare un negozio online

Dal 20 maggio 2020 SumUp ha offerto la possibilità di creare un negozio online direttamente dall'App con tutti i tuoi prodotti. L’e-shop di SumUp è facile e veloce da configurare. Leggi di più sul nostro articolo e scopri come creare il tuo negozio online Sumup.

3) Creare un account per i tuoi dipendenti

Se hai un'attività con più dipendenti o diversi gestori, puoi usufruire dell'opzione “Dipendenti”. In questo modo potrai garantire a ogni membro dello staff un account personale e visualizzare le vendite effettuate da ciascuno.

Puoi restringere l’uso dell’applicazione così da impedire la consultazione dello storico dei pagamenti oppure la possibilità di effettuare rimborsi.

4) Monitorare analisi e statistiche

Oltre a poter consultare in tempo reale i movimenti effettuati con il POS, nel pannello di controllo dell'App trovi un riepilogo delle informazioni chiave sulle vendite relative a un determinato periodo.

Per agevolare la contabilità, inoltre, c'è la possibilità di esportare lo storico delle vendite di un dato mese, settimana o giorno sotto forma di file CSV. Le relazioni finali sui pagamenti ti verranno poi inviate per e-mail quando una vendita viene finalizzata.

5) Effettuare rimborsi

Tramite l'App di SumUp (o anche il lettore di carte 3G) puoi effettuare rimborsi. 

Potrai eseguire un rimborso dell'importo di una transazione in maniera totale o parziale. L'ammontare verrà riaccreditato direttamente sul metodo di pagamento utilizzato dal cliente all'acquisto. 

Ricorda che potrai effettuare un rimborso solo in presenza di un saldo sufficiente a coprire i versamenti per l'intero ammontare della cifra. Ovvero, se il tuo saldo è completamente esaurito, non sarai in grado di emettere altri rimborsi fino alla ricezione di nuovi pagamenti.

6) Creare e inviare fatture aziendali 

Con l'app crei e invii fatture in modo rapido e semplice, indipendentemente da dove ti trovi! 

Accedendo da smartphone o computer ti basterà fare click sulla scheda “Fattura”. La funzionalità è illimitata e gratuita. Ti verrà addebitata solo una commissione del 2,50% quando ricevi il pagamento della fattura online attraverso l'apposito link.

Leggi di più sul sistema fatture di SumUp.

Pagamento contactless di un cliente su SumUp 3G
Una buona colazione pagata in modalità contactless con POS SumUp 3G

SumUp Card: Cos’è?

La SumUp Card è una carta di credito prepagata Mastercard che viene fornita gratuitamente quando si apre un conto aziendale SumUp. Puoi usarla per effettuare qualsiasi tipo di pagamento utilizzando il saldo accumulato attraverso le varie transazioni accettate con i tuoi dispositivi SumUp.

I fondi saranno già disponibili il giorno successivo (fine settimana compresi). Puoi anche prelevare contanti dagli sportelli bancari, sempre considerando che hai a disposizione 3 prelievi gratuiti al mese. Una volta superati, ti verrà addebitato il 2% dell'importo prelevato.

Scopri maggiori informazioni sulla carta prepagata SumUp!

Chi può registrarsi a SumUp?

SumUp è pensato per i venditori indipendenti, i liberi professionisti e piccole imprese che necessitano di un dispositivo POS facile da utilizzare. Per le attività con un volume di incassi limitato, la tariffa base offerta è abbastanza competitiva.

Ti ricordiamo che solamente i liberi professionisti e i lavoratori autonomi con partita IVA possono utilizzare SumUp. Inoltre, è possibile utilizzare solo conti bancari registrati a nome della società firmataria. SumUp rifiuta anche tutte le attività commerciali nel settore dell’intrattenimento per adulti, vendite porta a porta e consulenza senza licenza. 

Potrai utilizzare il tuo terminale anche all’estero, per esempio durante fiere ed eventi. Le operazioni sono possibili in tutti i paesi in cui SumUp offre i suoi servizi (la maggior parte dei paesi europei, gli Stati Uniti, il Brasile e il Cile).

Continua a leggere per scoprire di più su SumUp.

Come cominciare a utilizzare SumUp?

Se SumUp è la soluzione giusta per te, non ti resta che registrarti. Dopo una settimana riceverai il lettore POS e potrai iniziare ad accettare pagamenti.

Durante la registrazione dovrai fornire tutte le informazioni di base su di te e la tua azienda. Queste verranno poi verificate e la tua richiesta verrà accettata sempre che la tua società non appartenga alle categorie non supportate. 

Al momento della registrazione potrai ordinare il tuo POS Air, 3G o Solo e riceverai il tuo lettore entro 5 giorni lavorativi.

Nell’attesa puoi scaricare gratuitamente l'App di SumUp sul tuo dispositivo iOS o Android e iniziare a inserire tutti gli articoli della tua attività nel menù dei prodotti.

Una volta ricevuto il lettore di carte, basta accenderlo, attivare il bluetooth sul tuo smartphone o tablet e poi andare nella sezione “Metodi di pagamento” dell’applicazione. Qui potrai iniziare a configurare il POS e, in pochissimi click, il gioco è fatto! A questo punto è arrivato il momento di cominciare ad accettare pagamenti.

Il tutto avviene in modo molto intuitivo e automatico. Assicurati solo che il tuo lettore di carte sia sempre carico per quando ne avrai bisogno!

Scopri come creare e utilizzare il tuo account SumUp!

SumUp e il Cashback

Tutti i POS SumUp sono compatibili con l’iniziativa Cashback. 

A partire da gennaio 2021 se sei maggiorenne e risiedi nel territorio italiano, puoi ottenere un rimborso del 10% degli importi spesi in transazioni con carta di credito, bancomat, carte di debito e prepagate a titolo privato. Bisogna effettuare un minimo di 50 transazioni al mese e il rimborso massimo per ogni anno è pari a 300€

È sempre bene, però, che i consumatori verifichino con il proprio istituto di credito o emittente della carta fisica o virtuale che questa sia stata abilitata all’ottenimento del Cashback. Gli esercenti, inoltre, dovrebbero invitare preventivamente i clienti a verificare che la loro carta abbia i requisiti necessari per ottenere il rimborso.

Il servizio clienti SumUp

L'assistenza clienti SumUp è sempre a disposizione degli utenti. Puoi contattarla telefonicamente, via e-mail, chat e perfino tramite Social Network (Facebook e Twitter). 

Il numero telefonico del centralino è: 02 94751573. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 20, e il sabato e domenica dalle 9 alle 18.

I modelli Air, Solo e 3G di SumUp
Scegli il POS più adatto a te!

Il nostro verdetto

SumUp è sicuramente la soluzione ideale per le piccole attività, ma se la tua azienda dovesse ingrandirsi, ti consigliamo di rivolgerti alle banche.

La commissione dell’1,95%, infatti, è decisamente più alta rispetto a quella delle banche (solitamente inferiori all'1%). Se i tuoi volumi di incasso tramite POS superano i 6000€, ti consigliamo di rivolgerti a un istituto bancario. I costi fissi fatturati da essa saranno ampiamente compensati dalla differenza di commissione.

Secondo un calcolo approssimativo, per un incasso mensile con POS di 10.000€, rivolgendoti a una banca potresti risparmiare circa 120€ al mese.

Inoltre, essendo la modalità Buy Now Pay Later (BNPL) un'opzione di credito per i consumatori parecchio diffusa (ma non supportata da SumUp), i venditori potrebbero voler scegliere le banche per offrire il pagamento a rate. 

pos Recensione
Previous reading
POS Duo SumUp 3G con stampante – recensione completa
Next reading
SumUp è davvero la migliore soluzione per le piccole imprese?