Come inviare delle fatture con SumUp ?

SumUp offre ai suoi clienti la possibilità di modificare e inviare fatture ai propri clienti per essere pagati.

Promemoria: la vendita di un prodotto o di un servizio nell’ambito di un’attività professionale, ovvero tra un professionista e un altro professionista, deve essere sempre fatturata.

Pro

  • Accessibile direttamente dall’app SumUp su desktop E mobile
  • Nessun impegno, nessun costo fisso
  • Registrazione dei dati del tuo fornitore e cliente per facilitare l’edizione delle fatture in pochi clic
  • Monitoraggio automatico dello stato della fattura: inviato, visualizzato, pagato

Contro

  • La commissione legata al pagamento tramite fatturazione remota è superiore a quella per un pagamento tramite terminale di pagamento (2,50% vs 1,75%)

La nostra opinione

La soluzione di fatturazione SumUp è ideale per un uso aziendale. Inoltre, SumUp ha la funzionalità di pagamento remoto, che facilita ulteriormente le transazioni e il monitoraggio degli incassi.

Ulteriori informazioni sul nostro  articolo su SumUp.

Guida dettagliata all’invio e al pagamento delle fatture SumUp

Nel 2019 SumUp ha acquisito la società danese Debitoor specializzata in contabilità e fatturazione. Dal 2020 l’applicazione, disponibile su computer e smartphone, ha integrato funzionalità di editing, invio fatture e monitoraggio dei relativi pagamenti.

  1. Vai alla scheda Fatture
  2. Convalida le informazioni sulla tua attività
  3. Crea gratuitamente un numero illimitato di fatture, senza costi fissi o impegni
  4. Invia fatture via email ai tuoi clienti con un link per il pagamento
  5. Il cliente viene reindirizzato a una pagina di pagamento online per effettuare il pagamento
  6. Tieni traccia dei pagamenti delle fatture tramite i 3 stati: inviato, visualizzato, pagato
  7. Le transazioni vengono fatturate al 2,50% dell’importo totale incassato

Presentazione dell’interfaccia fatture SumUp (su computer)

Tramite l’interfaccia è possibile monitorare gli importi fatturati, da fatturare e decorsi per mense e anno.

Fare clic sul pulsante “Nuova fattura” per modificare una nuova fattura.

  • Fatture: vai in questa scheda per creare, modificare le tue fatture e seguire lo stato di avanzamento dei pagamenti correlati
  • Clienti: puoi aggiungere, modificare ed eliminare i tuoi clienti dalla lista per semplificare la modifica di nuove fatture con un cliente ricorrente
  • Articoli: per aggiungere, modificare ed eliminare i tuoi articoli
  • Azienda: per registrare le informazioni sulla tua azienda (nome dell’azienda, partita IVA, indirizzo, codice postale, città, numero di telefono, e-mail, sito web MA anche il LOGO!). Molto pratico per creare le intestazioni delle fatture!

Come creare una nuova fattura?

Importante: una fattura per essere valida deve contenere alcune informazioni obbligatorie pena sanzione pecuniaria. Tutte queste menzioni sono elencate sul sito ufficiale del servizio pubblico.

SumUp fatture ti consente di riempire facilmente i campi obbligatori, assicurati di riempirli tutti.

1 / Aggiungi le informazioni sulla tua azienda

Vai alla scheda Azienda per aggiungere informazioni sulla tua azienda. Puoi quindi caricare il tuo logo e aggiungere il tuo nome, dettagli di contatto e la tua partita IVA.

2 / Crea una nuova fattura

Clicca su “Nuova fattura” quindi compila i campi dedicati

Informazioni sulla fattura: data della fattura, numero della fattura, termini di pagamento e importante la data di scadenza (questa data verrà presa in considerazione nel monitoraggio degli incassi in ritardo)

Cliente: nome, indirizzo, paese di provenienza del cliente

Prodotto: nome del prodotto, quantità, prezzo, IVA, importo al netto

  • Termini di pagamento: se necessario, è possibile aggiungere termini di pagamento specifici tramite quest’area dedicata
  • Allegati: puoi aggiungere allegati per i tuoi clienti

Puoi visualizzare in anteprima la tua fattura in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante Visualizza. Questo è utile per verificare che nulla sia stato dimenticato!

3 / Invia una fattura

Clicca su “Finalizza la fattura”, quindi inserisci l’indirizzo email, l’oggetto e il messaggio che il cliente riceverà. Per aiutarti, i campi sono precompilati.

Quindi fai clic su “Invia”, conferma facendo clic su “Finalizza”. Una volta finalizzata, la fattura non è più modificabile. Se commetti un errore, dovrai accreditarlo.

4 / Paga la fattura

Il cliente riceve la fattura all’indirizzo e-mail specificato. Quando fa clic sul pulsante “Paga il conto”, viene reindirizzato a una pagina di pagamento con carta di credito.

Può inserire i dati della sua carta e pagare.

Può anche scaricare il PDF della fattura lì.

Come annullare una fattura “finalizzata”: fare una nota di credito?

Se hai commesso un errore durante la finalizzazione della creazione di una fattura, puoi quindi creare una nota di credito su questa stessa fattura per annullarla.

Quindi vai alla scheda Fatture 

  • Clicca sui “…”
  • Scegli l’opzione “Crea una nota di credito”
  • Fare clic su “Finalizza”

Importante: come per le fatture, una volta “finalizzata” la nota di credito non può più essere modificata o annullata.

Come si monitorano le fatture SumUp?

Puoi seguire le tue fatture e il loro avanzamento tramite la scheda Fattura. I diversi stati sono in ordine: bozza, da pagare, visto e pagato.

Lo stato di “visualizzazione” è molto pratico per verificare se il tuo cliente ha preso visione della fattura e in caso per sollecitare ulteriormente lo stesso. 😉

Il nostro verdetto sulle fatture SumUp

La modifica, l’invio e il monitoraggio delle fatture, nonché la funzionalità di pagamento inclusa, sono super pratiche e facili da usare. Se sei già un cliente, ti consigliamo vivamente di testare questa funzione per farti un’idea.

L’unico aspetto negativo potrebbe essere il costo. Viene addebitato 2,50% sui pagamenti a distanza. Se riscuoti importi elevati (oltre 3000 euro), un buon modo per evitare il 2,5% è quello di ricevere i pagamenti tramite bonifico aggiungendo le tue coordinate bancarie su tutte le tue fatture.

pos
Previous reading
Pagamenti in remoto con link di pagamento SumUp
Next reading
Carta SumUp – presentazione e recensione 2021